Scena di vita quotidiana – alla stazione

treno

Ciao a tutti!

Immaginate di essere in Italia, in una stazione. Dovete prendere il treno per andare in un’altra città, perciò è necessario chiedere informazioni e comprare il biglietto. Riuscite a creare un piccolo dialogo con queste indicazioni? Eccone un esempio!

 

Alla stazione

Anna – Buongiorno.
Bigliettaio – Buongiorno, mi dica.
Anna – Vorrei prenotare un biglietto per Ventimiglia.
Bigliettaio – Quando vuole partire?
Anna – Vorrei partire domani mattina alle 6.
Bigliettaio – Biglietto di andata e ritorno?
Anna – Sì.
Bigliettaio – Vuole viaggiare in prima o in seconda classe?
Anna – In seconda.
Bigliettaio – Sono 76 €. Ha preferenze per il posto a sedere?
Anna – Sì, mi piacerebbe vicino al finestrino.
Bigliettaio – Ecco, questi sono i biglietti. Come può vedere sono indicati la data, l’orario di partenza, il numero del treno, della carrozza e del posto a sedere.
Anna – Grazie mille. Da quale binario parte il treno?
Bigliettaio – Dal primo binario, ma guardi nel tabellone delle partenze per esserne sicura. Ah, non si dimentichi di obliterare il biglietto prima di salire sul treno.
Anna – Non mi dimenticherò!
Bigliettaio – Buon viaggio!
Anna – Grazie!

ventimiglia-aiga

(Ventimiglia – Liguria)

Ora provate a rispondere alle seguenti domande:

1 – Dove deve andare Anna?

2 – A che ora vuole partire?

3 – Lei ha bisogno di un biglietto di solo andata?

4 – Dove le piacerebbe sedersi sul treno?

5 – Quali informazioni vengono indicate nel biglietto?

6 – Da quale binario parte il treno per Ventimiglia?

7 – Di che cosa non si deve dimenticare Anna prima di salire sul treno?

Arrivederci e buon viaggio!

Claudia V. Lopes

Se il post vi è piaciuto, fatecelo sapere nei commenti e con il “mi piace”. 

Pubblicato da Affresco della Lingua Italiana

Cláudia Valéria Lopes è nata a Rio de Janeiro, Brasile. Nel 2001 si laureò in Lingue straniere (portoghese e italiano) presso l’UFRJ – Universidade Federal do Rio de Janeiro. È traduttrice e insegnante di portoghese e italiano. Ha vissuto in Italia per sette anni, periodo in cui ha potuto approfondire le sue conoscenze della lingua italiana e dare continuità ai suoi studi. Ha lavorato per due anni come lettrice di lingua portoghese (norma brasiliana ed europea) presso l’Università degli Studi di Bari. Dal 2009 vive in Svizzera, dove lavora nel campo dell’e-learning, traduttrice (le sue lingue di lavoro sono: portoghese, italiano, inglese e tedesco) e insegnante di portoghese e italiano. Claudia è fondatrice, amministratrice e redattrice del Blog, della pagina Facebook di Affresco della Lingua Italiana e del canale Youtube. Attualmente segue un Master in Didattica della Lingua Italiana come Lingua Seconda/L2 (E-Campus)

16 pensieri riguardo “Scena di vita quotidiana – alla stazione

  1. Una volta ho saltato da un treno mentre stava ancora correndo. Quando mi soon venuti addosso i polizioti ho cominciato la mia spiegazione con ” sono americano “. A quel punto era tutto spiegato e non chiedevano più.

    Piace a 1 persona

    1. Posso immaginare la scena! Succedono a volte situazioni del genere in Italia. Ma perché sei saltato dal treno mentre era ancora in movimento?

      "Mi piace"

  2. Woah! I’m really loving the template/theme of this site. It’s simple,
    yet effective. A lot of times it’s challenging to get that “perfect balance” between superb usability and visual appeal.
    I must say you’ve done a great job with this.
    In addition, the blog loads extremely fast for me on Firefox.
    Exceptional Blog!

    "Mi piace"

    1. Dear Kiersten,
      Thanks a lot for your beautiful words! I love this tema, it’s really nice.
      Do you speak italian?
      Have a nice day 🙂
      Arrivederci!

      "Mi piace"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: