Scrittura unita o separata – seconda parte

scrittura separata unita_due

Ciao a tutti!

Nel nostro post di oggi, conosceremo altri particolari sulla scrittura unita o separata di alcune parole della lingua italiana. Spero che abbiate avuto modo di leggere il post precedente!

Ecco alcune parole che devono essere scritte SEMPRE separate. Quindi fate attenzione!

a) al di sopra (di)/al disopra (di) – locuzione avverbiale:

– Era un cittadino al di sopra di ogni sospetto.

"disopra" è la forma graficamente unita della locuzione avverbiale "di sopra", con il significato del semplice "sopra":

- Vado un momento disopra/sopra a prendere dei libri.

b) al di sotto (al disotto):

– L’Europa non riesce a competere sul piano mondiale e la nostra attuale fetta di mercato del 25 per cento è al di sotto delle aspettative.

"disotto" è la forma graficamente unita della locuzione avverbiale "di sotto", con il significa del semplice "sotto":

- Vado disotto a prendere delle bottiglie di acqua frizante.

c) all’incirca – avverbio:

– Queste casse peseranno all’incirca cinque quintali.

Sinonimi: circa, approssimativamente, più o meno.

d) d’accordo – locuzione prepositiva:

– Vorrei soltanto andare d’accordo con te.

– Adesso vanno d’amore e d’accordo, prima litigavano sempre.

"d'accordo" nelle risposte:

- Quindi andiamo al cinema stasera?
- D'accordo! (sì; certamente)

Arrivederci e buono studio!

Claudia V. Lopes

Se il post vi è piaciuto, fatecelo sapere nei commenti e con il “mi piace”.

Pubblicato da Claudia Lopes

Cláudia Valéria Lopes è nata a Rio de Janeiro, Brasile. Nel 2001 si laureò in Lingue straniere (portoghese e italiano) presso l’UFRJ – Universidade Federal do Rio de Janeiro. È traduttrice e insegnante di portoghese e italiano. Ha vissuto in Italia per sette anni, periodo in cui ha potuto approfondire le sue conoscenze della lingua italiana e dare continuità ai suoi studi. Ha lavorato per due anni come lettrice di lingua portoghese (norma brasiliana ed europea) presso l’Università degli Studi di Bari. Dal 2009 vive in Svizzera, dove lavora nel campo dell’e-learning, traduttrice (le sue lingue di lavoro sono: portoghese, italiano, inglese e tedesco) e insegnante di portoghese e italiano. Claudia è amministratrice e redattrice del Blog, della pagina Facebook di Affresco della Lingua Italiana e del canale Youtube.

9 pensieri riguardo “Scrittura unita o separata – seconda parte

    1. Ciao Marcello, esiste su Treccani “disópra avv. – Forma graficamente unita della locuz. avv. di sopra, e col sign. del semplice sopra: vado un momento d.; in funzione di agg.: la parte d.; salgo al piano disopra. Con uso di s. m., la parte superiore: l’interporsi tra ’l disopra e ’l fiore Di tanta moltitudine [o, secondo altri codici e edizioni, plenitudine] volante (Dante); prendere il d., prendere il sopravvento; com. anche la locuz. prepositiva al d. di: essere al d. di ogni sospetto; agire in modo disinteressato e al d. di ogni particolarismo.” (http://www.treccani.it/vocabolario/disopra/)
      Magari non l’hai mai sentito :). Buona serata!

      "Mi piace"

Rispondi a José Luiz Romao Cancella risposta

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: