Perché o perchè: qual è l’ortografia corretta?

perche-o-perche

Ciao a tutti!

Ecco uno di quei dubbi atroci che assillano non solo gli italiani ma tantissimi stranieri: si scrive perché o perchè?

Prima di tutto, bisogna capire cos’è una “e” aperta o chiusa, poiché, in quasi tutte le lingue del mondo, le vocali possono essere pronunciate, appunto, aperte o chiuse. Non sempre è facile capire e individuare delle sfumature fonetiche così sottili inerenti alle lingue che stiamo studiano da poco, ma non è impossibile. Quello che dovete fare è imparare ad ascoltare.

Fate attenzione agli esempi!

Cliccate su ogni singola parola per vedere la trascrizione fonetica e ascoltare la pronuncia messe a disposizione dal Dizionario d’ortografia e pronunzia (DOP) della Rai:

a) elica; cioè [ɛ] –  la “e” è aperta (è), ed è esattamente quella “e” che pronunciamo nella coniugazione del verbo “essere” alla terza persona singolare: lui è italiano.

b) vero, poiché [e] – la “e” è chiusa ed è la stessa dei vocaboli “giacché, affinché, ecc”.

I simboli che vedete accanto ai vocaboli tra le parentesi quadre - il primo che si somiglia a un 3 al contrario e il secondo a una normale "e" - vengono usati dai linguisti e studiosi delle lingue nelle trascrizioni fonetiche per indicare la "e" aperta "è" o chiusa "é". Entrambi i simboli fanno parte dell'IPA (Alfabeto Fonetico Internazionale).

Un altro fattore importante – e del quale parleremo in futuro – è che tutte le parole tronche (o ossitone), cioè le parole la cui sillaba tonica è l’ultima, richiedono l’accento grafico sull’ultima sillaba: virtù, libertà, caffè; le coniugazioni dei verbi al passato remoto e futuro semplice: capì, amò, avrà, capirò, ecc.

Siete capaci adesso di rispondere alla domanda titolo di questo post? Spero che abbiate risposto “perché“, poiché questa è l’UNICA ortografia corretta, perchè  NON ESISTE!

Arrivederci e buono studio!

Claudia Valeria Lopes

Se il post vi è piaciuto, fatecelo sapere nei commenti!

 

Pubblicato da Claudia Lopes

Cláudia Valéria Lopes è nata a Rio de Janeiro, Brasile. Nel 2001 si laureò in Lingue straniere (portoghese e italiano) presso l’UFRJ – Universidade Federal do Rio de Janeiro. È traduttrice e insegnante di portoghese e italiano. Ha vissuto in Italia per sette anni, periodo in cui ha potuto approfondire le sue conoscenze della lingua italiana e dare continuità ai suoi studi. Ha lavorato per due anni come lettrice di lingua portoghese (norma brasiliana ed europea) presso l’Università degli Studi di Bari. Dal 2009 vive in Svizzera, dove lavora nel campo dell’e-learning, traduttrice (le sue lingue di lavoro sono: portoghese, italiano, inglese e tedesco) e insegnante di portoghese e italiano. Claudia è amministratrice e redattrice del Blog, della pagina Facebook di Affresco della Lingua Italiana e del canale Youtube.

6 pensieri riguardo “Perché o perchè: qual è l’ortografia corretta?

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: