La parola DONNA: origine e usi

Ciao ragazzi! Vi siete mai chiesti l’origine della parola DONNA? La sua prima attestazione risale a prima del 1294 e viene da latino dŏmna(m), variante di domina che significa “signora, padrona”. Ecco le varie accezioni (cioè i significati) della parola donna: essere umano adulto di sesso femminile; moglie, compagna d vita, quando preceduto dall’aggettivo possessivoContinua a leggere “La parola DONNA: origine e usi”

Rimanere x Restare

Ciao a tutti! Nel nostro nuovo post, faremo uno studio comparativo (non esauriente) tra i verbi rimanere e restare, che in alcuni casi sono sinonimi quasi perfetti. In altri casi, invece, hanno significati molto distinti, come vedremo in seguito. Casi in cui rimanere e restare sono sinonimi: fermarsi, trattenersi in un luogo – è rimasto/restato in ufficio fino aContinua a leggere “Rimanere x Restare”

Il mondo e le sue espressioni

Ciao a tutti! Nel nostro nuovo post studieremo alcune espressioni con il vocabolo mondo, che deriva dal latino latino mŭndu(m), forse dall’aggettivo mŭndus nel senso di ordinato; corrisponde al greco kósmos e ha tantissimi significati: a) globo terrestre; b) la Terra in quanto teatro delle vicende umane e quindi simbolo della vita stessa; c) l’universo e tutto ciò che loContinua a leggere “Il mondo e le sue espressioni”

La punteggiatura – il punto fermo

Ciao a tutti! Nel nostro secondo post, dedicato all’ortografia della lingua italiana, studieremo il punto fermo – conosciuto semplicemente come punto -, un segno di interruzione che corrisponde a una pausa lunga e forte. Nonostante ci siano delle norme fondamentali ben precise, che andrebbero rispettate, l’uso della punteggiatura nella lingua italiana è molto soggettivo: la punteggiatura, in altre parole,Continua a leggere “La punteggiatura – il punto fermo”

Alcune espressioni con i vocaboli “cotto” e “crudo”

Ciao a tutti! Oggi studieremo insieme l’uso del vocabolo cotto in alcune espressioni e modi di dire. a) essere cotto – essere preso da un amore appassionato e in genere poco duraturo. Es.: Carlo è innamorato cotto di Francesca. Variante: innamorato fradicio (molto innamorato) tedesco verknallt sein, total verliebt sein inglese be head over heels in love spagnolo estar totalmenteContinua a leggere “Alcune espressioni con i vocaboli “cotto” e “crudo””

Alcune espressioni con i vocaboli “aglio/aglietto”

Ciao ragazzi! Come va? Nel nostro post di oggi, studieremo alcune espressioni con i vocaboli “aglio/aglietto”. L’aglio, come si sa, è una pianta originaria dell’Asia Centrale, ampiamente utilizzata in cucina e nella medicina, soprattutto in quella naturale e omeopatica. In senso figurato, figura nei modi dire sotto elencanti: a) consolarsi con l’aglietto – Rassegnarsi a unaContinua a leggere “Alcune espressioni con i vocaboli “aglio/aglietto””

Alcuni modi di dire ed espressioni con il vocabolo “mano”

Ciao, ragazzi! Il vocabolo mano (lat. mănu) è usato nella lingua italiana per formare tantissimi modi di dire ed espressioni molto popolari. Vi piacerebbe conoscerne alcuni/e? Adesso cerchiamo di capire quali sono i possibili significati che potete trovare facilmente sui vostri dizionari: 1) estremità dell’arto superiore formata dal polso, dalla palma, dal dorso e dalle cinque dita; haContinua a leggere “Alcuni modi di dire ed espressioni con il vocabolo “mano””

Alcune espressioni e locuzioni con il vocabolo “cuore”

Ciao a tutti! Nel nostro post di oggi, parleremo del vocabolo “cuore”, che deriva dal latino cŏr, ma anche di alcune locuzioni ed espressioni in cui esso viene usato. Il cuore, anatomicamente parlando, “è un organo muscolare cavo a forma di cono, situato nella parte mediana della cavità toracica con l’apice rivolto a sinistra, le cui contrazioni pompano il sangue nell’apparatoContinua a leggere “Alcune espressioni e locuzioni con il vocabolo “cuore””