Alcune particolarità dell’imperfetto indicativo

Ciao a tutti! Qualche tempo fa, vi ho proposto un post sull’imperfetto indicativo in cui sono stati approfonditi alcuni aspetti anche dal punto di vista etimologico. Oggi continueremo a parlare di altre particolarità legate a questo tempo verbale che sembra avere mille facce. Eccone alcune: 1) L’imperfetto storico (o narrativo), che andava particolarmente di modaContinua a leggere “Alcune particolarità dell’imperfetto indicativo”

Ancora o già?

Ciao a tutti! Nel nostro post di oggi, conosceremo ALCUNI USI di “ancora” e “già” come avverbi di tempo, poiché ce ne sono tantissimi altri che studieremo in un altro momento. Pertanto ho fatto – come le altre volte – una piccola ricerca sulle grammatiche e sui dizionari che ho a casa o in rete. Quindi fate attenzione alle spiegazioni e agli esempi! “ANCORA [an-có-ra]” è un avverbioContinua a leggere “Ancora o già?”

Le caratteristiche fisiche

Ciao a tutti! Oggi impareremo a parlare delle caratteristiche fisiche in italiano. Siete pronti? Normalmente partiamo dalla statura, cioè dall’altezza del corpo. Quindi una persona può essere: – di piccola/media/alta/bassa statura Es.: Carlo è molto alto; Maria è molto bassa. a) In base al peso del corpo una persona può essere: – grassa– magra– normale(espressioni: perdere peso; essere sovrappeso)Continua a leggere “Le caratteristiche fisiche”

La nascita della letteratura in volgare in Italia – La Carta Capuana

Cari lettori e care lettrici Non se avete letto il post Un patrimonio ereditario importante – il latino e il fiorentino, in cui parlo del latino e del fiorentino, nonché di Dante, Petrarca e Boccaccio e della loro importanza nella formazione della lingua italiana. Oggi, invece, faremo un salto ancor più indietro nel tempo per parlareContinua a leggere “La nascita della letteratura in volgare in Italia – La Carta Capuana”

Lettura di Poesia – La Guarigione di Vera Lúcia de Oliveira

Ciao a tutti! Vera Lúcia de Oliveira (Maccherani), residente da molti in Italia. Attualmente insegna Lingua e letteratura portoghese e brasiliana presso l’Università degli Studi di Perugia. Nel corso della sua vita poetica, Vera ha pubblicato diversi libri di poesia, molti dei quali hanno ricevuto riconoscimento nazionale e internazionale sia in Brasile sia in Italia.Continua a leggere “Lettura di Poesia – La Guarigione di Vera Lúcia de Oliveira”

Sul vocabolo “altrettanto”

Nella lingua italiana ci sono delle espressioni molto particolari che sono usate quotidianamente dagli italiani come ricambio gentile di augurio e non solo Il vocabolo altrettanto (ant. altretanto), composto da altro e tanto, può fungere da aggettivo indefinito, pronome indefinito e avverbio. aggettivo indefinito (concorda in genere e numero) – di pari numero, misura oContinua a leggere “Sul vocabolo “altrettanto””

La lingua italiana nel mondo

Cari amici e care amiche, Il testo che leggerete adesso è la traduzione della versione in portoghese di un testo che ho pubblicato nel 2015 sul Blog Dicas de Italiano, un progetto che amministravo, in quel periodo, insieme alla mia cara amica Luciana. Ho deciso di tradurlo per ocasione della XX  Settimana  della  Lingua Italiana nelContinua a leggere “La lingua italiana nel mondo”

Affresco della Lingua Italiana completa 5 anni!

Cari amici e care amiche, Non sembra vero, ma oggi Affresco della Lingua Italiana completa 5 anni. Sembra ieri che ho iniziato questo progetto con un pizzico di timidezza, poiché, all’inizio, avevo l’intenzione di rivolgermi esclusivamente a un pubblico di lingua portoghese (sono brasiliana). Poco tempo dopo, mi sono accorta che il mio pubblico eraContinua a leggere “Affresco della Lingua Italiana completa 5 anni!”

Modi di dire della lingua italiana

Ciao a tutti! Ecco l’ultima novità di Affresco della Lingua Italiana: una pagina totalmente dedicata ai modi di dire (ovviamente non tutti) per aiutarvi ad arricchire il vostro vocabolario quotidiano. Alla fine di ogni sezione, troverete un formulario in cui vi chiedo di suggerirne altri che conoscete e sono si trovano nella nostra lista. Allora,Continua a leggere “Modi di dire della lingua italiana”

La particella ci (vi) – secondo post

Ciao, ragazzi! Nel nostro post precedente, abbiamo visto alcune delle tante sfaccettature che può assumere la piccola particella multiuso “ci”. Se non avete avuto il tempo di leggerlo, vi chiedo gentilmente di farlo, in modo che possiate capire bene il nostro post di oggi. Comunque, facciamo un piccolo ripasso: Ci con valore avverbiale – vai spesso aContinua a leggere “La particella ci (vi) – secondo post”