Le preposizioni proprie nelle frasi implicite

Ciao a tutti! Nel nostro nuovo post parleremo delle preposizioni proprie usate per mettere in relazioni due frasi. Queste preposizioni introducono frasi (proposizioni) subordinate implicite, con il verbo all’infinito. Attenzione: le preposizioni sono sempre semplici quando introducono una frase. Ecco una piccola lista con degli esempi raggruppati in base al tipo di proposizione subordinate introdotteContinua a leggere “Le preposizioni proprie nelle frasi implicite”

Il verbo mettere e le sue preposizioni

Ciao a tutti! Sicuramente avete già notato che il verbo “mettere” è adoperato in tantissime situazioni nella lingua italiana, e non sempre è facile, per gli studenti stranieri, decidere quale preposizione usare, e se la stessa è semplice o articolata. Quindi vi propongo un esercizio semplice con alcune frasi da completare con la preposizione corretta (sempliceContinua a leggere “Il verbo mettere e le sue preposizioni”

Interessarsi “di” o interessarsi “a” – qual è la forma corretta?

Ciao a tutti! Il nostro post di oggi tratta delle due sfumature di significato del verbo intransitivo pronominale “interessarsi“, che regge sia la preposizione “di” sia la preposizione “a”. In sintesi, il verbo interessarsi copre due aree semantiche molto distinte: 1) interessarsi per qualcosa o qualcuno, cioè “prendere interesse”, “appassionarsi”. In questo caso, quindi, dobbiamoContinua a leggere “Interessarsi “di” o interessarsi “a” – qual è la forma corretta?”

As preposições simples e contraídas do italiano

– Anna arriva in aereo? – No, arriva in treno. – A che ora? – Alle tre. – Quindi tra cinque ore. – Dov’è il mio libro di matematica? – Sulla tua scrivania. – Non lo vedo! – Forse è sotto gli altri libri. – L’ho trovato, era sullo scaffale. Como perceberam nos pequenos diálogos, as preposições são amplamente usadas no italiano, assim como em qualquer língua estrangeira. NãoContinua a leggere “As preposições simples e contraídas do italiano”