Pietro Bembo e la creazione del canone linguistico-letterario in volgare

Cari amici e care amiche Il nostro viaggio nella lingua italiana continua! Nei post precedenti, abbiamo studiato L’avvento della stampa e la tipografia di Aldo Manuzio e Pietro Bembo e la questione della lingua, nonché la sua importanza nell’Italia letteraria del cinquecento e non solo. Oggi, invece, parleremo del suo ideale di canone linguistico-letterario eContinua a leggere “Pietro Bembo e la creazione del canone linguistico-letterario in volgare”