Siti della RAI per imparare la cultura, la letteratura e la lingua italiana

Cari amici e care amiche, Oggi vi propongo dei siti gestiti e ideati dalla RAI Educational per imparare la cultura, la letteratura e la lingua italiana. Sicuramente tanti di voi si stanno annoiando a casa in questo periodo a causa della quarantena, quindi cerchiamo di approfittare bene il nostro tempo per acculturarci e imparare coseContinua a leggere “Siti della RAI per imparare la cultura, la letteratura e la lingua italiana”

Libri in lingua italiana per il download gratuito

Ciao cari amici e care amiche, Il mio suggerimento di oggi riguarda i siti dai quali è possibile scaricare libri in lingua italiana (e non solo) gratuitamente. Credo che dobbiamo approfittare questo periodo di quarentena (purtroppo non tutti possono stare a casa) per leggere, studiare, visitare musei online ma, soprattutto, per passare del tempo conContinua a leggere “Libri in lingua italiana per il download gratuito”

Musei italiani da visitare stando a casa

Cari amici e care amiche, Considerando il momento difficile che tutti noi stiamo attraversando, ho pensato di proporvi dei siti di alcuni dei principali musei italiani che possono essere visitati da casa, cioè: virtualmente! Tutte queste bellezze ci aspettano, quando tutto questo sarà finito e potremo, finalmente, tornare alla nostra vita normale. Buona visione! PinacotecaContinua a leggere “Musei italiani da visitare stando a casa”

Pronomi indefiniti “uno” e “qualcuno”

Ciao a tutti! Ecco il nostro primo post della serie pronomi indefiniti. Oggi approfondiremo alcuni usi dei pronomi uno e qualcuno. Siete pronti? I pronomi indefiniti sono pronomi che servono a indicare qualcuno o qualcosa in modo generico e indeterminato. Quindi, fate attenzione agli esempi e, soprattutto, alle osservazioni: Uno – indica una singola persona in modo generico eContinua a leggere “Pronomi indefiniti “uno” e “qualcuno””

Cosa fare a casa in tempi di Coronavirus

Cari amici, Tutto il mondo sta vivendo una situazione molto difficile con l’avanzare della pandemia di Covid-19: la paura, l’incertezza e il timore ormai fanno parte della vita di tutti. Ciò nonostante, dobbiamo cercare di reagire e di essere positivi. Se vi trovate ormai a casa in quarantena, per determinazione delle autorità dei vostri paesi,Continua a leggere “Cosa fare a casa in tempi di Coronavirus”

Verbi che reggono tutti e due gli ausiliari

Ciao a tutti! Il nostro post di oggi tratta alcuni verbi che possono essere coniugati, nei tempi composti, sia come transitivi sia come intransitivi: quando usati transitivamente prendono l’ausiliare AVERE, quando usati intransitivamente prendono l’ausiliare ESSERE. Fate attenzione agli esempi! Uso transitivo Uso intransitivo Piero ha aumentato il volume della radio. I prezzi sono aumentati.Continua a leggere “Verbi che reggono tutti e due gli ausiliari”

Felice festa della donna!

Ciao a tutte! Oggi è l’8 marzo, la giornata internazionale dedicata alle donne! Questa giornata serve a farci ricordare tutte le conquiste sociali, politiche ed economiche raggiunte dalle donne nel corso degli anni, ma anche a sconfiggere le violenze di cui tante sono ancora oggetto e vittime in tutte le parti del mondo. Quindi auguriamoContinua a leggere “Felice festa della donna!”

L’accento nella lingua italiana

In tutte le lingue, quando pronunciamo le parole, la nostra voce si ferma con maggiore intensità su di una sillaba, quindi su di essa cade l’accento: quaderno. La sillaba e la vocale accentata si chiamo toniche; le altre, invece, si chiamo atone. Nella lingua italiana, le parole sono in gran parte piane (dette anche parossitone),Continua a leggere “L’accento nella lingua italiana”

Alcune parole

Ciao cari amici miei, Tanti di voi si staranno chiedendo come sto adesso, dopo che ho finito tutte le terapie. Avrei già voluto scrivervi prima, ma tra una cosa e l’altra, non ho trovato il tempo materiale per sedermi qui un attimo e buttare giù qualche parola. Che dire? Sto bene. Le ultime analisi eranoContinua a leggere “Alcune parole”

Piovere: ausiliare essere o avere?

Ciao a tutti! Nel nostro nuovo post, cercheremo di chiarire un dubbio molto ricorrente tra gli studenti stranieri (e non solo!): il verbo piovere si coniuga nei tempi composti con l’ausiliare essere o avere? Se avete già consultato qualche dizionario, avrete letto che piovere è un verbo difettivo, cioè, non viene coniugato in tutte leContinua a leggere “Piovere: ausiliare essere o avere?”