Video – Allo zoo con Affresco

Ciao a tutti! Il nostro video di oggi tratta il nome di alcuni animali che troviamo allo zoo (non tutti). Se avete dei bambini a casa che studiano la lingua italiana, approfittate per studiare insieme a loro, sicuramente vi divertirete un mondo! I nomi degli animali presenti nelle schede al singolare e al plurale: ilContinua a leggere “Video – Allo zoo con Affresco”

Videoaula sulle paroline magiche “Anzi”, “Eh” e “Eh sì”

Ciao a tutti! Come promesso la volta scorsa, continueremo il nostro approfondimento per quanto riguarda l’uso di alcune interiezioni ed espressioni. Anzi Come avverbio, con valore temporale, significa prima, usato solo nella locuzione poc’anzi e nel composto anzidetto. Più usata come congiunzione testuale (sempre dopo una frase di senso negativo) vuol dire invece, al contrario:Continua a leggere “Videoaula sulle paroline magiche “Anzi”, “Eh” e “Eh sì””

Arriva la Befana!

Ciao a tutti! Domani in Italia si commemora una delle feste più amate dai bambini: la Befana! Il termine befana deriva dal latino epiphanĭa che è, appunto, il nome popolare dell’Epifania, una festa cristiana celebrata dodici giorni dopo il Natale, esattamente il 6 gennaio. L‘Epifania tutte le feste le porta via è un proverbio molto popolare in ItaliaContinua a leggere “Arriva la Befana!”

Come si festeggia il Nuovo Anno in alcuni Paesi?

Paesi che vai usanze che trovi! Avete sicuramente sentito questo proverbio italiano, magari esiste uno simile nella vostra lingua madre Vi siete mai chiesti come si festeggia l’arrivo del Nuovo Anno in altri Paesi? Quali sarebbero le loro tradizioni? La data è sempre la stessa? Cosa mangiano? L’articolo che leggerete adesso è la traduzione, fattaContinua a leggere “Come si festeggia il Nuovo Anno in alcuni Paesi?”

Come augurare un buon anno in italiano?

Cari amici e care amiche, Fra qualche giorno finirà il 2020 che sembra davvero un anno infinito, considerando l’incubo che abbiamo vissuto e ancora viviamo per via della pandemia. Tuttavia, dobbiamo cercare di essere positivi e di non perdere la speranza. Quindi, vi propongo qualche frase per augurare un Buon Anno Nuovo, che potete usareContinua a leggere “Come augurare un buon anno in italiano?”

Buone Feste a tutti voi!

Cari amici e care amiche, Ormai siamo alla vigilia di Natale e vorrei auguravi che lo passiate serenamente e in famiglia, per quanto sia possibile. Il Natale non è soltanto una festa cristiana che celebra la nascita di Gesù, detta anche “Natività”; per la maggior parte delle Chiese cristiane occidentali e greco-ortodosse cade il 25Continua a leggere “Buone Feste a tutti voi!”

Videoaula sulle paroline magiche “allora!” e “dai! /ma dai! /e dai!”

Ciao a tutti! Oggi inizieremo una serie di post denominati “Le paroline magiche” in cui tratteremo alcune interiezioni che hanno sfumature di significato molto particolari, usate spesso dagli italiani nei dialoghi quotidiani. Siete pronti? Allora (avv.) – ha funzione di connettivo testuale (a volte preceduto da e o ma), significa “dunque”, “in tal caso”, “perciò”:Continua a leggere “Videoaula sulle paroline magiche “allora!” e “dai! /ma dai! /e dai!””

Speriamo (in) bene

(…) se un allievo mi chiedesse se un’espressione, una struttura, un termine esiste o meno, se è corretto o meno, direi semplicemente: farò una ricerca approfondita, ci aggiorniamo alla prossima lezione. Il post di oggi è stato ispirato a una vivace discussione su un gruppo WhatsApp del quale faccio parte (siamo tutti linguisti e professori/insegnantiContinua a leggere “Speriamo (in) bene”

“Tavolo” o “Tavola”?

Ciao a tutti! Il nostro post di oggi riguarda l’uso dei vocaboli “tavolo” e “tavola”. Chi studia la lingua italiana da qualche tempo si sarà già chiesto quale sarebbe quello corretto o più utilizzato: entrambi i vocaboli sono corretti, tuttavia, c’è una differenza specifica tra di loro. Il vocabolo “tavolo” è usato per far riferimentoContinua a leggere ““Tavolo” o “Tavola”?”

Gli italiani visti dall’Europa e viceversa: le mappe degli stereotipi

La verità è che viviamo in un mondo in cui tutti dicono di accettare le differenze, ma quello che facciamo spesso è solo tollerare chi (o cosa) non segue gli standard stabiliti dalla società in cui siamo inseriti. Da qualche anno circola in rete una serie di mappe, soprattutto sul Facebook che, in un primoContinua a leggere “Gli italiani visti dall’Europa e viceversa: le mappe degli stereotipi”