Preposizione DA: moto a luogo e stato in luogo

Ciao a tutti! Di tutte le preposizioni della lingua italiana credo che la preposizione DA sia quella che suscita più problemi agli studenti stranieri. Due giorni fa ho proposto un sondaggio su Facebook e Instagram in cui chiedevo quale preposizione dobbiamo usare nella struttura vado ___ dentista, DAL o AL? Diciamo che la maggioranza diContinua a leggere “Preposizione DA: moto a luogo e stato in luogo”

Alcune poesie per il mese di luglio

Ciao a tutti! Non sembra vero, ma ormai siamo a luglio, perciò vorrei proporvi alcune poesie. Voi sapete perché si chiama luglio? Questo mese deve il suo nome a Giulio Cesare (Gaius Iulios Caesar), nato il 12 di luglio. Cesare fu un generale romano, statista e storico, conquistò la Gallia – oggi parte dell’Italia –Continua a leggere “Alcune poesie per il mese di luglio”

Alcune espressioni di tempo in italiano

Ciao a tutti! Nel nostro nuovo post impareremo a usare alcune espressioni di tempo in italiano. Quindi, fate attenzione agli esempi! L’altro giorno – si usa per indicare un giorno trascorso da poco, ma che rimane indefinito; si deve usare un tempo passato: Es.: L’altro giorno ho portato i bambini al cinema; l’altro giorno hoContinua a leggere “Alcune espressioni di tempo in italiano”

Clarice Lispector – Traduzione

Se io fossi me – Clarice Lispector (traduzione del testo Se eu fosse eu – traduttrice Claudia V. Lopes) Quando non so dove ho messo un documento importante e la ricerca si rivela inutile, mi chiedo: se io fossi me e avessi un documento importante da conservare, quale posto sceglierei? A volte funziona. Ma sonoContinua a leggere “Clarice Lispector – Traduzione”

Alcune poesie per il mese di giugno

Cari amici, Ormai siamo a primavera inoltrata nell’emisfero boreale, per cui vorrei proporvi delle poesie, scritte da alcuni dei grandi poeti della letteratura italiana, che parlano di rose, papaveri, cielo, giovinezza e tante altre tematiche che ci riempiono il cuore di gioia. Buona lettura! Giugno – Giosuè Carducci È il mese dei prati erbosi e delleContinua a leggere “Alcune poesie per il mese di giugno”

Il 2 giugno – La Festa della Repubblica Italiana

Cari amici e amiche, Oggi in Italia è una giornata molto speciale, poiché si celebra la nascita della Repubblica Italiana. Il 2 giugno, denominato anche La Festa della Repubblica Italiana, è la data del referendum istituzionale del 1946, in cui gli italiani furono chiamati alle urne per decidere quale forma di Governo (repubblica o monarchia) si voleva dare al Paese. Il referendum fu indettoContinua a leggere “Il 2 giugno – La Festa della Repubblica Italiana”

Salva il cuore di Lua

Cari amichi e care amiche, Il post che vi scrivo oggi è molto diverso dall’abituale. Vengo qui a chiedervi un aiuto per Lua, la mia cagnolina. Lei ha una grave malattia congenita chiamata Stenosi Polmonare. Lei dovrà sottoporsi a un intervento chirurgico per correggere questo difetto, altrimenti non avrà qualità di vita e morirà inContinua a leggere “Salva il cuore di Lua”

Lingue non romanze parlate in Italia

Salve, cari amici! Nel nostro nuovo post, cominciamo con una domanda: quale lingua si parla in Italia? Sicuramente, vi sta chiedendo che accidente di domanda sia questa, vero? Senza dubbio, l’italiano! Tuttavia, oltre la lingua italiana, ci sono altre lingue non romanze parlate in numerosi centri della nostra Penisola, soprattutto, nella parte meridionale (continentale eContinua a leggere “Lingue non romanze parlate in Italia”

Il campo semantico del LIBRO

Ciao a tutti! Conoscete il termine campo semantico? Sapete cos’è? In linguistica, è l’area di significato coperto da una determinata parola o da un gruppo di parole che hanno una stretta relazione di significato tra di loro. Il campo semantico del vocabolo corso, per esempio, è lezione, appunti, gratis, gratuito e così via. Questo tipo di studio è molto importante perché ci aiutaContinua a leggere “Il campo semantico del LIBRO”

Assembramento o assemblamento?

Ciao a tutti! Nel nostro nuovo post, parleremo di un dubbio molto frequente di questi tempi, che è aumentato, in modo notevole, a causa della pandemia di Coronavirus. Come tutti gli italiani lo sanno, il lockdown imposto dal Premier italiano Giuseppe Conte prevede il divieto di assembramenti (e non solo), cioè: sono vietate tutte leContinua a leggere “Assembramento o assemblamento?”