Alcune espressioni di tempo in italiano

Ciao a tutti! Nel nostro nuovo post impareremo a usare alcune espressioni di tempo in italiano. Quindi, fate attenzione agli esempi! L’altro giorno – si usa per indicare un giorno trascorso da poco, ma che rimane indefinito; si deve usare un tempo passato: Es.: L’altro giorno ho portato i bambini al cinema; l’altro giorno hoContinua a leggere “Alcune espressioni di tempo in italiano”

Pronomi indefiniti “alcuno” e “ognuno/ciascuno”

Ciao a tutti! Ecco il nostro secondo post della serie pronomi indefiniti. Oggi approfondiremo alcuni usi dei pronomi alcuno e ognuno/ciascuno. Siete pronti? Come sempre, vi chiedo di fare attenzione agli esempi e, soprattutto, alle osservazioni: Alcuno – al plurale ha entrambi i generi e i numeri, ma al singolare singolare viene usato solo nelle frasi negative: Es.:Continua a leggere “Pronomi indefiniti “alcuno” e “ognuno/ciascuno””

Siti della RAI per imparare la cultura, la letteratura e la lingua italiana

Cari amici e care amiche, Oggi vi propongo dei siti gestiti e ideati dalla RAI Educational per imparare la cultura, la letteratura e la lingua italiana. Sicuramente tanti di voi si stanno annoiando a casa in questo periodo a causa della quarantena, quindi cerchiamo di approfittare bene il nostro tempo per acculturarci e imparare coseContinua a leggere “Siti della RAI per imparare la cultura, la letteratura e la lingua italiana”

Pronomi indefiniti “uno” e “qualcuno”

Ciao a tutti! Ecco il nostro primo post della serie pronomi indefiniti. Oggi approfondiremo alcuni usi dei pronomi uno e qualcuno. Siete pronti? I pronomi indefiniti sono pronomi che servono a indicare qualcuno o qualcosa in modo generico e indeterminato. Quindi, fate attenzione agli esempi e, soprattutto, alle osservazioni: Uno – indica una singola persona in modo generico eContinua a leggere “Pronomi indefiniti “uno” e “qualcuno””

5 consigli per imparare una lingua straniera

Ciao ragazzi! Oggi vi do cinque semplici consigli da seguire per studiare con più profitto una lingua straniera. Si tratta di poche attività che io stessa faccio quando mi approccio ad una nuova lingua.Partiamo col dire che, nello studio di una lingua straniera, il primo passo da fare è quello di FAMILIARIZZARE CON IL LESSICOContinua a leggere “5 consigli per imparare una lingua straniera”

Il NE come avverbio e in funzione pronominale

Ciao ragazzi! Siete pronti a tuffarvi nel mondo delle regole del NE? Ecco il nuovo video! Il NE italiano deriva dall’avverbio di luogo latino ĬNDE che significa “di lì”: – Domani andrò dal dentista e NE uscirò dopo due ore NE = di lì, dal dentista Il NE può anche essere usato con valore PRONOMINALE,Continua a leggere “Il NE come avverbio e in funzione pronominale”

Informazioni su Affresco!

Cari amici e care amiche: Alla fine dell’anno scorso, vi ho comunicato che mi sarei allontanata dalla pagina per motivi di salute ma non ce l’ho fatta! Nonostante il brutto periodo che sto vivendo (sto affrontato la chemioterapia), ho deciso di riprendere un po’ della mia vita normale, anche se non è del tutto facile:Continua a leggere “Informazioni su Affresco!”

Truccarsi con Affresco!

Ciao, ragazze! Oggi imparerete il nome di alcuni cosmetici (e non solo) molto usati dalle donne, poiché a tante piace abbellire il viso e le unghie per un appuntamento quotidiano o per un’occasione speciale. Quindi prendete nota di questi termini! 1 – l’eyeliner: in cosmesi, liquido denso perlopiù nero usato per sottolineare il contorno degliContinua a leggere “Truccarsi con Affresco!”

Un po’ di poesia con Vera Lúcia de Oliveira

  Ciao a tutti! Oggi parleremo della poetessa brasiliana Vera Lúcia de Oliveira (Maccherani), residente da molti in Italia. Attualmente insegna Lingua e letteratura portoghese e brasiliana presso l’Università degli Studi di Perugia. Nel corso della sua vita poetica, Vera ha pubblicato diversi libri di poesia, molti dei quali hanno ricevuto riconoscimento nazionale e internazionaleContinua a leggere “Un po’ di poesia con Vera Lúcia de Oliveira”

Sul vocabolo “cuffia”

Ciao, ragazzi! Conoscete il vocabolo “cuffia”? Sapete quali sono i contesti in cui lo si può adoperare? Allora, fate attenzione all’elenco che ho preparato per voi: 1) Copricapo di stoffa morbida, con o senza nastri da legare sotto il mento, indossato dai neonati: 2) Con forma diversa è usata dagli infermieri, cuoche, negozianti di prodottiContinua a leggere “Sul vocabolo “cuffia””