10 proverbi italiani più usati

Ciao a tutti!

Conoscete i proverbi più usati in italia? Quindi, vi ho preparato una lista con 10 perle della cultura popolare italiana per aiutarvi ad arricchire il vostro vocabolario quotidiano.

A buon intenditor, poche parole

Sono sufficienti poche parole per spiegare qualcosa a chi vuole ed è in grado di capire.  

Il lupo perde il pelo ma non il vizio

È molto difficile eliminare definitivamente le cattive abitudini ed evidenzia quanto siano enormi, e a volte insuperabili, le difficoltà che s’incontrano per riuscire a sconfiggere le stesse e i vizi di cui ogni persona può essere vittima.

ATTENZIONE A CHI VI DISPENSA SEMPRE CONSIGLI | La ForzaDellaNatura's Blog
Il lupo perde il pelo ma non il vizio.

L’erba del vicino è sempre più verde

Quando qualcuno è invidioso di ciò che possiedono gli altri, non apprezza quello che ha. 

Ride bene chi ride ultimo

Non si deve cantar vittoria prima che un determinato evento sia definitivamente concluso perché si potrebbe avere un’amara sorpresa; è quindi un invito a non esultare con troppo anticipo.

Fra i due litiganti il terzo gode

Tra due persone che litigano per qualcosa, spesso ad avere la meglio è un terzo, che attende il momento di maggiore debolezza/distrazione dei due contendenti.

Non è tutto oro quello che luccica

È un ammonimento usato come invito a non giudicare dalle apparenze.

NON È TUTTO ORO QUEL CHE LUCCICA.La confusione dei finanziamenti promessi.  | DI TUTTO DI PIU SENZA PELI SULLA LINGUA E SENZA FAKE.
Non è tutto oro quello che luccica.

Il buongiorno si vede dal mattino

Ciò significa che se la giornata o una situazione inizia nel migliore dei modi, andare avanti in modo positivo sarà molto più semplice.

La gatta frettolosa fa i figli ciechi

Dobbiamo fare le cose nei giusti tempi e modi. La fretta è sempre una cattiva consigliera e si sa, può creare situazioni spiacevoli da risolvere.

La gatta frettolosa fece i gattini ciechi - Significato • Scuolissima.com
La gatta frettolosa fa i figli ciechi.

Chi dorme non piglia pesci

Viene utilizzato per chi ha una natura pigra e che non fa mai nulla per migliorare la propria situazione.

I panni sporchi si lavano in famiglia.

Sempre meglio mantenere le questioni familiari all’interno della famiglia, evitando il coinvolgimento di qualcuno dall’esterno.

Vi abbraccio e alla prossima!

Claudia V. Lopes

✔Visitate la nostra sezione Proverbi e detti popolari italiani

✔Visita la nostra sezione Locuzioni e proverbi in italiano e portoghese

Fiorire, Linea, Confine, Decorazione, Vortice, Accento

Bibliografia di base per la scrittura dei post:

  1. Cetroni M.R. et aliiGrammaticando. Cercola (Napoli), Loffredo Editore, 1997.
  2. SABATINI, Francesco, La comunicazione e gli usi della lingua. Bologna, Loescher editore, 1995.
  3. DARDANO, Maurizio e TRIFONE, Pietro. Parole e Frasi. Bologna, Zanichelli Editore Spa, 1985.
  4. DUCI, Gianfranca e DI ROSA, Silvana – Grammatica pratica e scrittura. Petrini Editore, Borgaro (BO), 2009.
  5. SERIANI, Luca. Grammatica italiana. Torino, Utet Editore, 1991.
  6. Dizionario Garzanti, De Mauro e Lo Zingarelli della lingua italiana.
  7. QUARTU, B.M., Dizionario dei modi di dire della lingua italiana. Milano, Rizzoli, 1993.
  8. MORTARE, Valerio, Locuções Italianas e Portuguesas Divergentes. Rio de Janeiro, Editora da Universidade do Rio de Janeiro, 2000.
  9. SORGE, Paola, Dizionario dei modi di dire della lingua italiana. Newton Compton Editori, 2011.

Pubblicato da Claudia Lopes

Cláudia Valéria Lopes è nata a Rio de Janeiro, Brasile. Nel 2001 si laureò in Lingue straniere (portoghese e italiano) presso l’UFRJ – Universidade Federal do Rio de Janeiro. È traduttrice e insegnante di portoghese e italiano. Ha vissuto in Italia per sette anni, periodo in cui ha potuto approfondire le sue conoscenze della lingua italiana e dare continuità ai suoi studi. Ha lavorato per due anni come lettrice di lingua portoghese (norma brasiliana ed europea) presso l’Università degli Studi di Bari. Dal 2009 vive in Svizzera, dove lavora nel campo dell’e-learning, traduttrice (le sue lingue di lavoro sono: portoghese, italiano, inglese e tedesco) e insegnante di portoghese e italiano. Claudia è amministratrice e redattrice del Blog, della pagina Facebook di Affresco della Lingua Italiana e del canale Youtube.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: