Lettera ai lettori – mi presento

Cari lettori e lettrici! Vorrei presentarmi, se mi permettete: mi chiamo Claudia Lopes, sono brasiliana di Rio de Janeiro. Mi sono laureata in lettere/lingue portoghese-italiano nel 2001, presso l’UFRJ (Universidade Federal do Rio de Janeiro). Ho vissuto per sette anni in Italia (ci torno almeno due volte all’anno), dove ho potuto approfondire le mie conoscenze nell’ambitoContinua a leggere “Lettera ai lettori – mi presento”

Lunedì dell’Angelo (Pasquetta)

(Crediti immagine – Green Pick) Oggi in Italia, ma anche in tanti altri paesi del mondo, si festeggia il Lunedì dell’Angelo, detto anche lunedì di Pasqua, lunedì dell’Ottava di Pasqua (secondo il calendario liturgico) o popolarmente Pasquetta, che è il giorno dopo la Pasqua. Il Lunedì dell’Angelo è una giornata speciale per gli italiani che (bel tempoContinua a leggere “Lunedì dell’Angelo (Pasquetta)”

Un po’ di lettura: Il segreto per capelli e pelle al top? L’acqua del riso!

(crediti immagine: WEB) La prossima volta che vi preparate a versare l’acqua di cottura del riso nel lavandino, ripensateci: basta dare un’occhiata ai capelli e alla pelle impeccabile delle donne giapponesi, che da anni la annoverano tra i loro segreti di bellezza, per capire che può fare miracoli, trasformando anche la chioma più ribelle in unContinua a leggere “Un po’ di lettura: Il segreto per capelli e pelle al top? L’acqua del riso!”

Scena di vita quotidiana – Al bar

(Totò e Pepino al bar) Ciao ragazzi! Nel nostro post precedente abbiamo visto che cosa dobbiamo fare se ci troviamo in una stazione ferroviaria e vogliamo comprare un biglietto per andare in un’altra città. Oggi impareremo a chiedere qualcosa da mangiare e da bere al bar, magari per il viaggio stesso. I bar in ItaliaContinua a leggere “Scena di vita quotidiana – Al bar”

Musica italiana – Gino Paoli

Ciao a tutti! Oggi vi presento Gino Paoli, un cantautore e musicista italiano che ha scritto e interpretato tante belle canzoni diventate famose nei tempi quali: Il cielo è una stanza (interpretata anche da Mina), Che cosa c’è, Senza fine e tante altre ancora. Ho scelto per voi Sapore di sale, le cui parole ho tradotto in portoghese, cioè la mia linguaContinua a leggere “Musica italiana – Gino Paoli”

Dacia Maraini – Notte di luna

Ciao, ragazzi! Vi piace leggere? Quindi leggiamo insieme questo bellissimo testo di Dacia Maraini intitolato “Notte di luna”. Entra nella terrazza. La luce lunare la colpisce in faccia come una secchiata d’argento, il vento tiepido le scompiglia i capelli. La campagna intorno è allagata di luce. Capo Zafferano scintilla al di là della piana degliContinua a leggere “Dacia Maraini – Notte di luna”

Polisemia – un vocabolo e tanti significati

Ciao a tutti! Sapete che cos’è la polisemia? Dal greco polysemos, cioè dai molti significati: polys vuol dire “molteplice” e sema vuol dire “segno”. In semantica indica la proprietà che determinate parole o locuzioni hanno di esprime più significati, oltre a quello originale, mantenendo comunque un legame semantico tra di loro. Quindi cercate di fare l’esercizio proposto e cominciate adContinua a leggere “Polisemia – un vocabolo e tanti significati”

Scena di vita quotidiana – alla stazione

Ciao a tutti! Immaginate di essere in Italia, in una stazione. Dovete prendere il treno per andare in un’altra città, perciò è necessario chiedere informazioni e comprare il biglietto. Riuscite a creare un piccolo dialogo con queste indicazioni? Eccone un esempio!   Alla stazione Anna – Buongiorno. Bigliettaio – Buongiorno, mi dica. Anna – Vorrei prenotareContinua a leggere “Scena di vita quotidiana – alla stazione”

Musica italiana – Riccardo Cocciante

Ciao a tutti! Oggi vi presento una bellissima canzone chiamata “Se stiamo insieme”, scritta da Riccardo Cocciante (Saigon, 20 febbraio 1946) e Mogol, cantata dallo stesso Cocciante, vincitore del Festival di Sanremo 1991. Come sempre ho cercato di fare la traduzione/versione in portoghese, la mia lingua materna. Se stiamo insieme (se estamos juntos) Ma quanteContinua a leggere “Musica italiana – Riccardo Cocciante”

Che cosa hai capito? Non ho capito un cavolo!

(immagine – Claudia Lopes) Ciao a tutti! Il post di oggi tratta di alcuni elementi ed espressioni che servono a intensificare il nostro grado d’intendimento rispetto a quello che ci è stato detto o riferito. Naturalmente tutti gli studenti di lingua italiana sanno il significato del verbo capire e la sua rispettiva traduzione nelle loroContinua a leggere “Che cosa hai capito? Non ho capito un cavolo!”